La Cassa Malati in Svizzera – Come Funziona e Quanto la Devi Pagare

By | ottobre 25, 2017
Come funziona la cassa malati svizzera

Ed infine ti è arrivata quella proposta di lavoro in Svizzera che aspettavi da tanto tempo?

Scommetto che quando l’hai saputo saltavi dalla gioia!

Ma poi, appena sei tornato con i piedi per terra, ti sei chiesto come funziona la sanità in Svizzera e quanto ti può costare.

Non ti preoccupare, ho scritto questo articolo proprio per questa evenienza: in questo modo puoi capire, nel giro di poco più di 5 minuti, come funziona la sanità elvetica e cosa dovrai fare appena arrivato nel territorio d’oltralpe!

Che Cos’è la Cassa Malati e Come Funziona

In Svizzera l’assicurazione sanitaria per gli italiani si paga.

Infatti la LAMal è la Legge sull’Assicurazione e Malattie del 1996. All’articolo 3 questa legge sancisce che chiunque risieda stabilmente nel territorio svizzero deve obbligatoriamente stipulare un’assicurazione di base entro 3 mesi chiamata, appunto, cassa malati o cassa malattia (o anche  Grundversicherung, ma vi sfido a pronunciarlo se non sapete il tedesco).

funzionamento cassa malati svizzeraInfatti il sistema sanitario svizzero è privato e gestito dalle cosiddette “casse malati”. Tuttavia ci sono una serie di individui che non sono obbligati a stipulare una di queste assicurazioni obbligatorie:

  • Chi ha un’assicurazione simile a quella svizzera stipulata nel proprio paese di origine.
  • Chi si trova in Svizzera per motivi di studio o di ricerca.
  • Chi si trova in Svizzera per conto di una società estera e per un periodo di tempo limitato.
  • Chi fa parte di un corpo diplomatico o un ente governativo di un paese straniero.

Tutte le altre categorie di persone devono pagare obbligatoriamente un’assicurazione di base: in questo modo potrai essere rimborsato per la maggior parte delle spese sostenute per le cure legate all’assistenza sanitaria.

Quanto Costa l’Assicurazione Sanitaria in Svizzera? 

Per quanto riguarda i costi, ci sono una serie di cose a cui stare estremamente attenti quando si stipula per la prima volta un’assicurazione sanitaria di base in Svizzera.

Leggere queste righe può permetterti realmente di risparmiare centinaia (se non migliaia) di euro nei prossimi anni, quando avrai già stipulato la tua assicurazione con una società e l’inerzia ti impedirà di andare alla ricerca di offerte a te più favorevoli.

Infatti devi sapere che le prestazioni che vengono rimborsate dalle assicurazioni di base sono le stesse per tutte le società e sono prescritte per legge, mentre i costi da pagare sono diversi da assicurazione a assicurazione. Questo significa che se paghi una cifra presso una società assicurativa e ti viene proposto il doppio presso un’altra società, è molto probabile che i costi rimborsati saranno gli stessi in tutti e due i casi.

Nel 2014 è stato perfino indetto un referendum per cercare di unificare i costi dell’assicurazione di base obbligatoria, ma è stato bocciato perché veniva visto come un attacco al libero mercato.

Se invece sei curioso di sapere quanto costa nel dettaglio un’assicurazione di base, sei nel posto giusto. Infatti il prezzo da pagare è diviso in una serie di costi che possono essere influenzati da fattori oggettivi (ad esempio, la tua età) e fattori soggettivi (quale franchigia scegli di pagare).

Prima di tutto devi sapere che più probabilità hai da ammalarti, più dovrai sborsare: questa è una regola aurea nel mondo delle assicurazioni a cui, purtroppo, non si può scappare. Infatti il premio da pagare varia in base alla tua età, ma anche in base al luogo di residenza (le tariffe mediche variano sensibilmente nelle varie zone della Svizzera) e alla franchigia.

Se godi di buona salute e non hai grossi problemi, la cosa più sensata per ridurre al massimo il premio mensile è di scegliere la franchigia più elevata. Infatti le franchigie (che non si pagano nelle assicurazioni per i bambini) sono divise in classi (da 300 CHF fino a un massimo di 2500 CHF annuali): scegliendo quella massima si pagherà meno nel premio mensile.

E se stai male? Dovrai pagare le fatture mediche di tasca tua, ma poi potrai fare richiesta di rimborso. Tuttavia devi sapere che il rimborso è solo fino al 90% della franchigia: il restante 10% resta a carico della persona e viene chiamato aliquota percentuale (ma sono fino a un massimo di 700 CHF annuali).

Quali Sono le Spese Nascoste del Sistema Sanitario Svizzero?

Costi della cassa malati svizzeraOkay, ti sei trasferito in Svizzera, hai stipulato la tua assicurazione sanitaria di base obbligatoria ed ora ti senti in una botte di ferro.

Calma, cowboy! Infatti nei paesi dove il sistema sanitario è privato (invece che pubblico, come in Italia) bisogna sempre stare attenti ai costi nascosti e alle tante insidie.

Sebbene in caso di gravidanza non è richiesto il pagamento dei contributi, per la degenza ospedaliera ordinaria è richiesto un contributo di 15 CHF a giornata: non è un’immensità, ma è bene saperlo.

Se invece un medico ti sceglie una cura o un trattamento sanitario che non è coperto dalla tua assicurazione di base, allora è tenuto a informarvi per legge: in ogni caso, chiedi sempre informazioni alla tua cassa malati.

Inoltre, in Svizzera l’ambulanza si paga: un breve tragitto in ambulanza può costarti anche fino a 2000 CHF. E l’assicurazione di base copre solo il 50% di questo tipo di spese (fino a un massimo di 500 CHF all’anno). Quindi, a meno che non sei costretto è meglio farsi portare in ospedale da un familiare o da un amico!

In aggiunta, se vuoi un’assicurazione valida in tutta la Svizzera (quindi anche al di fuori del proprio cantone di residenza), dovrai pagare un prezzo ulteriore. Infatti l’assicurazione di base copre solo le spese e i trattamenti nel tuo cantone di residenza. Ovviamente in caso di emergenza o di trattamenti estremamente specialistici, puoi farti ricoverare ovunque.

Questo e tanti altri motivi portano la maggior parte degli svizzeri a pagare delle assicurazioni complementari che hanno un costo aggiuntivo rispetto alle assicurazioni obbligatorie. Infatti questo tipo di assicurazione copre tutta una serie di evenienze che non rientrano nella cassa malati di base.

Qualche esempio? Il dentista. Salvo rari casi eccezionali, non viene coperto dall’assicurazione di base. Un brutto colpo, se pensiamo che è praticamente indispensabile questo tipo di dottore (perlomeno per dei per controlli periodici).

Spero di averti chiarito sul che cos’è la cassa malati in Svizzera, come funziona e quali sono i relativi costi. Ricordati di stipulare questo tipo di assicurazione obbligatoria entro 3 mesi dal tuo trasferimento.

La Svizzera è un paese meraviglioso dove vivere ma – come per ogni Stato – è sempre meglio partire preparati e sapere a cosa si va incontro. 

Gute Reise!

2 thoughts on “La Cassa Malati in Svizzera – Come Funziona e Quanto la Devi Pagare

  1. claudio

    Buongiorno vorrei delle informazioni per fare la cassa malati in svizzera qual è la procedura ed il costo

    Reply
    1. admin

      Ciao Claudio, attualmente la procedura a disposizione per accedere all’ultima offerta da noi selezionata
      è richiedere l’approvazione a questa cassa inserendo i dati qui: http://bit.ly/2IuM6jX

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *