Confronto tra le Casse Malati in Svizzera – Quale Scegliere e Perché

By | novembre 3, 2017
come funziona la sanità svizzera

Se ti sei appena trasferito o hai appena iniziato a lavorare in Svizzera, forse ti chiederai come funziona la sanità in terra elvetica. 

Che cos’è la cassa malati? Come funziona? Quanto costa? Quale scegliere?

Con questo articolo risponderemo a tutte queste domande e tante altre. In questo modo ti daremo tutte le informazioni necessarie per stipulare la tua assicurazione sanitaria, indispensabile per tutelare adeguatamente te e la tua famiglia.

Che cos’è la Cassa Malati

La “cassa malati” o “cassa malattia” è l’assicurazione sanitaria Svizzera. Questo tipo di assicurazione è privata: significa che in Svizzera non c’è la sanità pubblica come in Italia. Inoltre l’assicurazione sanitaria in Svizzera è obbligatoria: significa che non si può scegliere se stipulare una polizza o meno.

La “cassa malati” si può stipulare tra le tante società che in Svizzera offrono questo tipo di servizio: ce ne sono tantissime che offrono le polizze più diverse. La LAMAI obbliga le società a stipulare una polizza presso qualsiasi persona ne faccia richiesta, perlomeno nel caso dell’assicurazione di base.

Come Funziona la Cassa Malati in Svizzera

Entro 3 mesi dal proprio trasferimento in Svizzera (o dall’inizio del rapporto di lavoro) è obbligatorio stipulare un’assicurazione sanitaria.

Tale assicurazione si divide in assicurazione di base e assicurazione complementare (o aggiuntiva). La prima copre la maggior parte delle evenienze, delle visite e delle cure sanitarie. Quella aggiuntiva, invece, garantisce una maggior protezione e un trattamento più favorevole in caso si abbia bisogno di cure mediche.

Ad esempio, il dentista non è quasi mai compreso nell’assicurazione di base. Tuttavia, al momento della stipula vi verrà molto probabilmente proposto come assicurazione complementare.

Inoltre nel caso dell’assicurazione di base è possibile richiedere visite o cure sanitarie esclusivamente in strutture del proprio luogo di residenza (tranne che per le emergenze o alcuni trattamenti specialistici). Questo perché il costo dell’assicurazione può variare molto a seconda del luogo o del cantone di residenza.

Un’altra cosa che garantisce l’assicurazione complementare (e che non è compresa nell’assicurazione di base) è il ricovero in particolari cliniche o la possibilità di usufruire di maggiori comodità durante un ricovero in ospedale.

La polizza assicurativa va stipulata per sé stessi  e per ogni membro della famiglia a carico, bambini compresi (sebbene essi hanno alcuni incentivi in materia di costi).

Quanto Costa la Cassa Malati in Svizzera

Come risparmiare con la cassa malati svizzera

I costi possono variare molto a seconda di vari fattori.

Prima di tutto, il proprio luogo di residenza. Infatti le tariffe mediche sono fissate per legge a seconda del luogo. Per questo motivo un’assicurazione sanitaria in un cantone potrebbe avere un costo diverso presso un altro cantone.

Un’altra variabile che entra in gioco nel caso di stipula di un’assicurazione sanitaria è l’età del soggetto che la stipula. Infatti un’età più avanzata può voler significare maggiori rischi di ammalarsi e – quindi – di dover usufruire di cure mediche.

Le cure e i trattamenti sanitari previsti dall’assicurazione di base sono previsti per legge. Significa che in caso di più società che offrono questo tipo di assicurazione, potrebbe essere conveniente stipulare presso quella più economica.

I costi, inoltre, si dividono in tre voci principali: i premi mensili, la franchigia e l’aliquota mensile. Tuttavia i bambini non pagano la franchigia.

Se vuoi saperne di più su come risparmiare sulla tua assicurazione sanitaria in Svizzera, ti consiglio di leggere gli altri articoli del nostro portale, dove parliamo dell’argomento nel dettaglio.

Ricordati inoltre che sono in molte le società che offrono delle speciali scontistiche per famiglie: potrebbe quindi essere conveniente stipulare tutti le proprie polizze presso un’unica società.

Nel caso tu usufruissi di visite mediche, cure o trattamenti sanitari, in caso di un ambulatorio la fattura sarà emessa direttamente a te, che dovrai pagarla al momento e poi richiedere un rimborso. Nel caso – invece – di degenza in ospedale il conto sarà inviato presso l’ente specifico che effettuerà direttamente il rimborso.

In ogni caso c’è una percentuale dei costi a cui dovrai partecipare: ammonta a circa il 10% delle spese totali fino a un massimo di 700 franchi.

Quale Società Scegliere per la Propria Cassa Malati in Svizzera 

Come risparmiare con la cassa malati svizzeraDifficile dare una risposta su due piedi. Dipende molto da quello che stai cercando e quanto vuoi pagare nel dettaglio.

Se non ti interessano molto i trattamenti garantiti dalle tanti assicurazioni complementari, potresti visitare uno dei tanti siti per comparatore dei prezzi (qui ne trovi uno molto affidabile), inserire i tuoi dati personali e cercare il prezzo più basso.

Se invece per lavoro viaggi molto e quindi rischi di ammalarti in un luogo lontano da casa, dovresti prendere in considerazione di stipulare una polizza aggiuntiva che copra quest’eventualità specifica.

Ricordati tuttavia che – al contrario di come avviene per le assicurazioni di base – nelle assicurazioni complementari le società di assicurazione non hanno l’obbligo di stipulare con chiunque.

Inoltre tieni in considerazione che se usufruisci di trattamenti non compresi dalla tua assicurazione, il rischio di un conto salato è molto alto.

Un passaggio in ambulanza, anche per pochi chilometri, può costarti anche fino a 2.000 franchi: al momento della stipula controlla se anche questo tipo di evenienze sono coperte e fino a quanto ti possono rimborsare.

Come Confrontare le Casse Malati in Svizzera

Un ultimo consiglio che ti posso dare è di prendere più appuntamenti possibile presso le tante “casse malati” svizzere e guardare quali sono i costi e le casistiche coperte da tali polizze, ovviamente ricordando tutto quello che abbiamo detto qui.

In questo modo puoi farti un’idea di cosa offre il mercato e puoi fare personalmente un confronto tra le tante assicurazioni presenti nel tuo luogo di residenza.

Ricordati inoltre che in caso tu sia un frontaliere (e quindi residente in Italia o in un altro paese confinante con la Svizzera), potresti usufruire di un particolare “diritto di opzione” e stipulare un’assicurazione sanitaria analoga nel tuo luogo di residenza.

Un ulteriore confronto tra le casse malati in Svizzera e nel paese nel quale abiti potrebbe essere una buona mossa per pagare di meno e – al tempo stesso – ottenere  una maggiore protezione dal punto di vista medico e sanitario.

Se hai bisogno di maggiori informazioni o vuoi che approfondiamo un argomento specifico, non esitare a contattarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *