Assicurazione Sanitaria in Svizzera – Cenni Generali e cosa c’è da Sapere

By | novembre 3, 2017
Sanità Svizzera - Come funziona?

In questo periodo d’incertezza sono tantissimi gli italiani che decidono di andare a lavorare all’estero in cerca di fortuna; moltissimi di loro decidono di andare in terra elvetica, poco al di là delle Alpi.

Queste persone – ovviamente – poco prima di partire si chiedono come funziona l’assicurazione sanitaria in Svizzera. È costosa? E come funziona esattamente l’assistenza sanitaria in Svizzera?

Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di scrivere questo articolo. In pochi minuti scoprirai come funziona la sanità di questa magnifica terra ed – eventualmente – quanto dovrai sborsare.

Quindi mettiti comodo, preparati un bel caffè e immergiti nella lettura!

Sanità Svizzera: Come Funziona?

Cominciamo prima di tutto dai cenni generali e andiamo a vedere come funziona l’assistenza sanitaria in Svizzera.

Prima di tutto devi sapere che la sanità in Svizzera è privata: significa che bisogna stipulare un’assicurazione che – in caso di malattia o infortunio – provveda a pagare le spese mediche per te o per i tuoi cari.

In secondo luogo, l‘assistenza sanitaria è obbligatoria. Significa che non si può scegliere se stipulare o meno questo tipo di assicurazioni. L’obbligo scatta entro 3 mesi dal trasferimento o dall’inizio del rapporto di lavoro con una società in Svizzera.

Tuttavia è possibile essere esonerati da questo obbligo in certi casi: ad esempio se sei uno studente o un ricercatore che rimane in Svizzera per un periodo limitato di tempo. Oppure se sei un politico o fai parte di un corpo diplomatico che è residente solo temporaneamente in Svizzera.

Per quanto riguarda i lavoratori “classici”, abbiamo due categorie particolari: chi rimane in Svizzera per un periodo limitato di tempo (per conto di una società straniera) non deve sottoporsi a tale obbligo.

Non devono stipulare un’assicurazione sanitaria in Svizzera nemmeno coloro che hanno stipulato un tipo di polizza analoga nel loro paese. Questa categoria ti potrebbe interessare molto, visto che ci rientrano moltissimi frontalieri italiani.

Infatti se lavori stabilmente in Svizzera ma sei residente in Italia (i cosiddetti frontalieri, appunto) hai la possibilità di esercitare un particolare “diritto di opzione” che ti permette di essere esonerato dall’obbligo di stipula di un’assicurazione sanitaria in Svizzera.

Tuttavia tale diritto va esercitato entro 3 mesi dall’inizio del tuo rapporto di lavoro per non incappare in misure punitive nei tuoi confronti. Ricordati che gli svizzeri sono famosi per la loro precisione, anche nell’applicazione della legge! Quindi nel caso di un viaggio in Svizzera l’assistenza sanitaria non è un problema!

Assicurazione Sanitaria in Svizzera – Quale scegliere

Assicurazione sanitaria di base

Discorso diverso, invece, riguarda l’assistenza sanitaria per italiani residenti in Svizzera. Prima di tutto devi sapere che questo tipo di assicurazione viene comunemente chiamata “cassa malati” o “cassa malattia”.

Questo particolare tipo di polizza può essere stipulato presso una delle tantissime società che si offrono questo tipo di servizio. L’assicurazione sanitaria svizzera – inoltre – si divide in quella “di base” e quella “complementare”.

Assicurazione sanitaria di base: copre la maggior parte degli eventuali interventi o malattie. Vi rientra anche l’eventualità di una gravidanza o di infortuni (quando non pagato dal datore di lavoro). La maggior parte delle spese mediche sono coperte solo nel luogo o del cantone di residenza, tranne che nel caso di emergenze oppure di visite o interventi specialistici che, per forza di cose, devono essere eseguiti in un particolare luogo.

Assicurazione sanitaria complementare: assicurazione aggiuntiva che copre tantissime altre eventualità non comprese nell’assicurazione di base; ad esempio, il dentista. Inoltre permette di avere tutta una serie di trattamenti aggiuntivi (come la camera ospedaliera privata o semi-privata) oppure la possibilità di rivolgersi a personale sanitario anche al di fuori del proprio luogo o cantone di residenza (molto utile nel caso siate viaggiatori molto attivi per svago o per lavoro). 

Tieni bene a mente che la maggior parte della popolazione svizzera stipula anche l’assicurazione sanitaria complementare, oltre che quella di base. Questo perché – essendo l’assistenza sanitaria privata – si rischia di ricevere un conto veramente molto salato in caso di cure mediche o visite specialistiche non coperte dall’assicurazione di base. 

L’assicurazione sanitaria va stipulata per ogni membro della famiglia a carico, compresi i bambini. Tuttavia nel caso dei pargoli i costi sono più contenuti, mentre moltissime società offrono delle speciali scontistiche per assicurazioni “di gruppo” per tutti i membri della famiglia. Durante la stipula dell’assicurazione di base ti verrà – molto probabilmente – richiesto se vuoi stipulare anche l’assicurazione complementare. 

In ogni caso ti consigliamo vivamente di guardare quali sono le cure coperte dall’assicurazione di base e quella complementare, soprattutto se stai stipulando la prima presso una società e la seconda presso una società diversa: il rischio è di pagare due volte per avere lo stesso tipo di copertura per particolari malanni.

Ricordati, inoltre, che le assicurazioni di base in Svizzera offrono una copertura minima prevista per legge, quindi a volte la differenza di prezzo proposto da varie società per questo tipo di assicurazione non è affatto giustificato.

Costo Medio dell’Assicurazione Sanitaria in Svizzera

Per quanto riguarda i costi e le spese da sostenere per la tua assicurazione sanitaria in Svizzera ti rimando agli altri articoli del nostro portale.Come funziona l'assicurazione sanitaria in Svizzera

In molti articoli, infatti, non solo ne parliamo dettagliatamente ma diamo anche ottimi consigli su come risparmiare molto per la tua assicurazione sanitaria in Svizzera. Ricordati in ogni caso che le eventuali spese sanitarie dovranno essere pagate di tasca tua e ti verranno rimborsate solo in un secondo momento (e non per l’intero ammontare).

Proprio per questo ti consiglio di fare molta attenzione alle tue spese in ambito sanitario e restare coperto il più possibile da questo punto di vista durante il tuo soggiorno in Svizzera: non vogliamo fare gli iettatori, ma non prendendo adeguate precauzioni rischi di rovinare un bellissimo soggiorno in uno dei Paesi migliori del mondo!

Per informazioni non contenute in questi articolo, inoltre, ti rimandiamo ai siti web istituzionali svizzeri per approfondire l’argomento sull’assicurazione sanitaria in Svizzera che più ti interessa. Sono molto chiari e la maggior parte si trova tranquillamente anche in lingua italiana.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *